BeinasChoir

BeinasChoir è la corale della nostra comunità, che da sempre ha come peculiarità semplicità e spontaneità unite a un  grande desiderio di servire e lodare Dio.

Un unico scopo…

“Mentre quelli che sonavano la tromba e quelli che cantavano, come un sol uomo, fecero udire all’unisono la voce per lodare e per celebrare il Signore, e alzarono la voce al suono delle trombe, dei cembali e degli altri strumenti musicali, per lodare il Signore «Perch’egli è buono, perché la sua bontà dura in eterno!», avvenne che la casa, la casa del Signore, fu riempita di una nuvola. I sacerdoti non poterono rimanervi per svolgere il loro servizio a causa della nuvola; poiché la gloria del Signore riempiva la casa di Dio”  (II -Cronache 5:13, 14).

Così il popolo d’Israele cantava e suonava a Dio!

Con lo stesso vigore, con la stessa consacrazione, come un sol uomo, all’unisono, anche noi oggi vogliamo celebrare il nostro meraviglioso Dio, al punto di vedere la Sua Gloria scendere in mezzo a noi.

Sono queste le caratteristiche che ricerchiamo, desideriamo consacrazione e armonia per essere uniti al punto di cantare come un solo uomo, perché seppure provenienti da esperienze diverse, da culture diverse, nonostante il gap generazionale, Cristo ci ha unito in un solo corpo, in una sola voce che canta con forza e gioia per Dio, l’unico degno della nostra lode.

Un po’ di storia…

Fin dalle origini della comunità, abbiamo sentito la necessità di offrire a Dio delle lodi attraverso il canto e la musica, così in maniera molto semplice un gruppo di credenti iniziò a ritrovarsi con lo scopo primario di imparare nuovi cantici, da poter poi condividere con l’intera assemblea in occasione dei culti domenicali.

Successivamente con l’aiuto e l’incoraggiamento del fratello Salvatore Anfuso della comunità di Torino, iniziamo a mettere le basi della corale, ma sarà in un secondo tempo sotto la direzione di Lidia Scavitto prima e di Claudia Del Sorbo dopo, che troveremo un’identità propria e la piena maturità.

Il 19 giugno del 2004 con un indimenticabile concerto, salutiamo Claudia che si trasferirà a Terracina, così sotto la direzione congiunta di Pino Manganiello e Nino Bianco proseguiamo il nostro servizio per giungere, con l’aiuto di Dio, fino ad oggi.

Attualmente  il BeinasChoir suona e canta prevalentemente dal vivo ed è composto da circa 30 elementi fra musicisti e cantori. Interviene frequentemente nei culti domenicali, ma anche in concerti in chiesa o in teatri, come strumento per edificare i credenti e annunciare il messaggio dell’Evangelo a quanti ancora non lo conoscono.

Ascolta il BeinasChoir che canta il brano Egli è degno durante il concerto del 25 febbraio 2012.